mercoledì 27 maggio 2009

Festivart '09: in scena il “Sogno di una notte di mezza estate” di Felix Mendelssohn Bartholdy

..
Venerdì 29 maggio 2009 – ore 20.45
Piccolo Teatro Unical
“Recitar suonando” a cura del Conservatorio di Cosenza
.
Felix Mendelssohn Bartholdy
Sogno di una notte di mezza estate
da William Shakespeare
.
Coro e Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Cosenza
Maria Pia Piscitelli, soprano
Alessandra Volpe, mezzosoprano
Caterina Vertova, voce recitante
Luciano Luciani, maestro del coro
Donato Sivo, direttore
.
Dopo il successo della serata inaugurale, che ha visto protagonisti d’eccezione il pianista Enrico Pieranunzi e la cantante Maria Pia De Vito, Festivart ‘09 entra del vivo della programmazione.
Venerdì 29 maggio alle ore 20.45 al Ptu Piccolo Teatro Unical si terrà una manifestazione di grande interesse musicale e teatrale. Il Coro e l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Cosenza proporranno “Sogno di una notte
di mezza estate”, che Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847) compone per l’omonima commedia di William Shakespeare.
Il compositore tedesco scrive l’ouverture, considerata uno dei suoi capolavori, nel 1826 a soli 17 anni. Poi, nel 1843, la completa musica di scena in cui il mondo degli elfi del regno di Oberon e l’universo fatato creato da Shakespeare trovano una eccellente veste sonora. L’ouverture e gli intermezzi musicali furono usat
i in molte allestimenti teatrali nel corso dell’Ottocento.
Il concerto è parte del progetto “Recitar suonando” a cura del Conservatorio di musica di Cosenza: tre serate con differenti organici, generi e stili, ma accomunate dalla presenza della voce recitante.

Per il “Sogno di una notte di mezza estate” sarà Caterina Vertova, attrice teatrale di lungo corso proveniente dal “Piccolo Teatro” di Milano, impegnata nel cinema con registi come Fellini, Vancini e Ozpetek, volto noto delle fiction televisive (Commesse, Incantesimo e altre).
La parte musicale è affidata alla bacchetta del Maestro Donato Sivo, che guiderà l’orchestra sinfonica del Conservatorio, il coro pre
parato dal Maestro Luciano Luciani, due soliste di fama: il soprano Maria Pia Piscitelli e il mezzosoprano Alessandra Volpe, voci apprezzate nei migliori teatri lirici internazionali fra cui La Scala di Milano.
.

Biglietto 5 euro, tessera abbonamento maggio-novembre 20 euro.
Studenti e personale di Unical e Conservatorio biglietto 1 euro, tessera abbonamento 10 euro.
I biglietti saranno in vendita sino alle
ore 20.30.
Prevendita: inprimafila, tel. 0984. 795699, www.inprimafila.net
A concerto iniziato, sarà consentito l’ingresso in sala solo al termine del primo segmento di brano.
.
Programma del concerto con biografie artisti
.
Caterina Vertova
.
Maria Pia Piscitelli
.
Coro e Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Cosenza
con direttore Donato Sivo
.
CAMS - Centro Arti Musica e Spettacolo
Università dela Calabria
Email:
organizzazione.festivart@gmail.com - festivart@gmail.com
Telefono:
338.5048865
0984.493291 - 493295

1 commento:

Madavieč'77 ha detto...

Che bello! Peccato essere così vicini e non poter presenziare.
Rf

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...